Skip to main content

IL COHOUSING

Una nuova dimensione abitativa

“Il cohousing è un modo di abitare in cui riscoprire i valori della collaborazione e della cura reciproca, partendo dalle comunità di vicinato. Più di un classico condominio, i co-housing sono dei luoghi dove riscoprire la bellezza del vivere insieme: si conoscono i propri vicini di casa, si dividono dei costi per avere degli spazi in più ma con la privacy di possedere ciascuno la propria casa”

Matteo Robiglio, Founder Homers

CONDIVISIONE

su cui si fonda la filosofia del Borgo, dove gli alloggi privati vengono arricchiti da luoghi destinati all’uso collettivo tra i cohouser.

EQUILIBRIO

tra gli spazi privati e condivisi, tra la vita privata e quella professionale, tra lo spazio urbano e quello rurale.

COMFORT

fascino antico, comodità ed estetica contemporanea sono alla base del progetto di e-co housing.

CONTESTO

Spazi progettati per la socializzazione ed il benessere

Il nuovo complesso celebra l’abitare condiviso, offrendo ampi e moderni appartamenti con il fascino della storia. Oltre alle residenze private il progetto prevede diversi spazi interni ed esterni progettati per promuovere collaborazione e socializzazione.

Alcune amenities di progetto:

  • Co-working
  • Asilo nido
  • Sala per eventi
  • Pista ciclabile
  • Deposito Bici
  • Area barbecue

I numeri di Borgo Cornalese

3750

mq di spazi residenziali

1

ettaro di spazi comuni scoperti

400

mq di spazi comuni coperti

28

appartamenti

Vuoi saperne di più sul fenomeno residenziale del Co-Housing in Italia?

Scarica gratuitamente la ricerca di mercato firmata Homers e Gabetti Home Value ed il comunicato stampa dell’iniziativa

Come raggiungerci

In auto: 23 Km dal centro di Torino. Autostrada Torino-Savona con uscita a Villastellone o Carmagnola.
In Treno: 23 minuti con treni diretti ogni 30 minuti da Torino Porta Susa. Fermata Villastellone.